I sistemi fisico, energetico e mentale, quando sono in equilibrio tra di loro, permettono una vita piena ed in salute. Quando uno di questi sistemi perde l’equilibrio incide sul funziona- mento degli altri.
• Un fisico ammalato non permetterà all’energia di scorrere, in quel caso il sistema mentale non potrà evolvere.

• Quando l’energia non scorre il fisico ne risente e ci fa ammalare, anche questo stato non permette alla mente di lavorare al meglio.
• Quando il sistema mentale non è centrato non permette al fisico ed all’energia che lo percorre di lavorare al meglio e ci si ammala fisicamente.

Intervenire su uno o più di questi sistemi permette di aiutare di conseguenza anche gli altri sistemi. L’equilibrio porta alla salute e vivere in uno stato di salute permette al nostro potenziale creativo di realizzarsi.

La Tecnica Metamorfica lavora principalmente sul riequilibrio del sistema mentale.

La Tecnica Metamorfica, proprio perché aiuta la for- za vitale innata, è utile a tutte le persone, ma si è visto che è un forte sostegno soprattutto nei momenti di grandi cambiamenti, sia fisici che emozionali, nelle persone con problemi emotivi, nei bambini iperattivi o con difficoltà di apprendimento, nelle persone che hanno bisogno di ritrovare il proprio centro.

 

Cosa tratteremo in questo seminario:

• Quali sono i principi di base della Tecnica Metamorfica.
• Cosa sono e da cosa vengono creati i blocchi ener
• Cosa sono e da cosa vengono creati i blocchi energetici, le cristallizzazioni e le equivalenze errate.
• Embriogenesi.
• Lo schema prenatale e gli schemi sovrapposti.

Mente e coscienza.
• Corrispondenze con lo schema prenatale.
• La motivazione del praticante.
• La pratica della Tecnica Metamorfica.