GIUSEPPE PATERNITI LUPO (nome cinese: Chén Déláng 陈德狼)

Il Maestro Giuseppe Paterniti Lupo,Direttoredella Scuola “STONE TEMPLE TAO - Tradizionali Arti Orientali”, è docente di Qi Gong, Taiji Quan e Metodiche Bioenergetiche, nonché operatore di Tuina, riconosciuto da FISTQ, OTTO, CSEN/CONI, SICOOL e FIWUK (le maggiori organizzazioni italiane preposte al riconoscimento della qualità professionale).

Formatosi negli anni ’90 in Medicina Tradizionale Cinese presso l’Accademia AEMA, ha approfondito lo studio del Qi Gong con alcuni dei più importanti maestri cinesi (fra questi: Ma Xu Zhu, Sun Jun Qing, Liu Jianshe), italiani e con diversi esperti internazionali. 

Maestro 5° Duan FIWUK di Taiji Quan stile Chen, ha avuto più volte modo di perfezionarsi in Cina e di valutare positivamente il proprio lavoro con i più grandi Maestri e depositari dell’arte: Zhu Tiancai, Wang Xian e Chen Xiao Wang.

Nel 2004 è Medaglia d’Oro al Campionato del Mondo di Wushu di Orlando (Florida – USA); nel 2014 riconferma il suo titolo di Campione Mondiale di Taiji Quan tradizionale stile Chen al World Traditional Kung Fu Championship UIKT.

Al 7th World Traditional Kung Fu Championships (Campionato Mondiale Ufficiale IWUF), svoltosi in Cina dal 7 al 11 Novembre 2017 nella città di Emeishan, ha conquistato una Medaglia d’Argento ed una di Bronzo. Tale risultato è molto importante se si considera che a queste competizioni hanno partecipato ben 3800 atleti e 56 Nazioni

Nel 2017 diviene erede di 12^ Generazione del Taiji Quan stile Chen, in quanto Discepolo Interno del Gran Maestro Chen Zhenglei (uno dei quattro “Guerrieri di Buddha”, nonché uno dei dieci Maestri viventi di Wushu più importanti di tutta la Cina).

E’ autore del progetto didattico “Corpo e Mente in Movimento”, presentato all’Università di Padova, che introduce il Qi Gong ed il Taiji Quan nella Scuola Primaria come disciplina per migliorare le condizioni dei bambini interessati da problematiche inerenti all’iperattività, all’aggressività e ai disturbi dell’attenzione.

Membro del Comitato Scientifico della SICOOL (Società Italiana Counselor e Operatore Olistico) e della Commissione Nazionale Qi Gong della OTTO (Operatori Tuina-Qi Gong e Tecniche Orientali), Giuseppe Paterniti Lupo è, inoltre, Counselor Olistico (Professional, Trainer e Supervisor con Certificazione Europea) e Docente Nazionale CSEN in Wellness Counseling e Naturopatia.

Ha pubblicato diversi testi e video didattici inerenti alle discipline di propria competenza.

A Tokyo, nell’ambito del World Qigong Forum 2016, ha ultimamente presentato il suo lavoro di ricerca che, probabilmente, diventerà presto un libro/manuale.

Oltre a ciò, Paterniti conduce gruppi per il Risveglio della Coscienza (TaoLab - Truth Awakening Oneness) ed effettua regolarmente conferenze, corsi, stage e seminari in tutta Italia e all’estero.

Infine, ricopre il ruolo di Direttore Tecnico nell’AMHA (Alliance for Martial and Healing Arts): un’organizzazione internazionale di Scuole che ha come obiettivo primario lo studio, la pratica e la libera ricerca nel campo delle discipline marziali e del benessere.

 

K. Pascoletti 

  • Insegnante di Qi Gong diplomatasi presso la Scuola  di Tradizionali Arti Orientali “Stone Temple Tao”;
  • Allenatore di 2° Livello di Taiji Quan stile Chen (formazione “Insegnante” in corso);
  • Operatore Olistico specializzato in metodiche orientali, secondo il programma SANO - Scuola Arti Naturopatiche Orientali;
  • Insegnante AMHA (Alliance for Martial and Healing Arts);
  • Operatrice in Metodiche Bioenergetiche.

Allieva di lunga data  e collaboratrice del Maestro Giuseppe Paterniti, ne condivide la passione per la ricerca e la diffusione delle nobili Arti del Qi Gong e del Taiji Quan stile Chen.

Consapevole sostenitrice dell’importanza del “Lavoro su di sé” come strumento per il “Risveglio della Coscienza”, partecipa attivamente ai Seminari per la “Rivoluzione Interiore e la liberazione