Buongiorno amici lettori,

In considerazione del prossimo incontro che si terrà a scuola nelle giornate del 21 e 22 aprile che vedranno come tema centrale "LA GINECOLOGIA E LA SESSUOLOGIA IN MEDICINA TRADIZIONALE", vorrei condividere un interessante articolo scientifico.

Il tema che vi propongo è l'agopuntura e l'eiaculazione precoce (EP).

L'eiaculazioe precoce è definita come quella condizione che vede un tempo di latenza eiaculatoria intravaginale inferiore ad un minuto, tempo quantificato dall'inizio della penetrazione.

La stessa è fortemente correlata a un calo del tono umorale dovuto in parte alla difficoltà nel controllo corporeo ma anche a difficoltà interpersonali con il partner.

L'EP può  dipendere da cause anatomiche come la fimosi che determina un'ipersensibilità del glande. Altre cause che vanno escluse sono fenomeni infiammtori prostatici (prostatite).

E' bene diffrenziare: EP primaria (da sempre presente nel soggetto sin dall'inizio dell'attività sessuale), EP secondaria (intervenuta col trascorrere degli anni).

Merita notevole importanza soffermarsi a comprendere un eventuale risvolto psicologico, specie nelle relazioni affettive con la/il compagna/o.

Invece nei casi di EP primaria è bene indagare, sempre dopo aver escluso ev. cause anatomiche,  il senso di colpa evidentemente scaturito in epoca adolescenziale nei confronti delle fisiologiche attività sessuali. E mi chiedo..senso di colpa dipendente da figure genitoriali con tratti di forte controllo?

E così.. ricercando in letteratura da fonti scientifiche e riviste con alto impact factor, ho letto con piacere l'articolo scritto su "Urologia Internationalis, Aprile 2016:  A Prospective Randomized Controlled Study to Compare Acupuncture and Dapoxetine for the Treatment of Premature Ejaculation".

Sono stati studiati 120 casi con EP e suddivisi in 3 gruppi: 1) Sottoposti a terapia medica con Dapoxetina 2) Sottoposti ad agopuntura 3) Sottoposti a sham agopuntura.

Le conclusioni rivelano che il trattamento in assoluto piu efficace nel minor tempo utile è ovviemente quello farmacologico con Dapoxetina. Ma si dimostra come l'agopuntura abbia determinato ottimi risultati nel prolungamento dei tempi di eiaculazione e senza effetti collaterali invece presenti nel trattamento farmacologico.

Effetti collaterali non di poco conto quali: rischio di sincope e turbe della conduzione cardiaca, insonnia, ansia, irritabilità, vampate di calore, diarrea.

Conclusions: Our results confirm previous reports on the efficacy and safety of dapoxetine. Although less effective than dapoxetine, acupuncture had a significant ejaculation-delaying effect.

In MT rene e cuore lavorano insieme e influenzano la sfera sessuale. E così come un deficit di rene indebolisce il cuore (determinando l'insorgenza di ansia, palpitazioni), un deficit di cuore (tristezza, ansia) non nutre il rene causando disturbi della sfera sessuale.

In questo senso il qi di rene instabile può gravare nel comportamento psicosessuale di un soggetto determinando EP. 

In questi casi, sempre dopo attenta visita del nostro paziente, pungere ma anche moxare I seguenti punti:

BL 23 Shenshu: tonifica qi e jing Rene

VC 4 Guanyuan: tonifica yuan qi

VC 6 Qihai: dona vitalità in caso di esaurimento psicofisico

VG 4 Mingmen: punto fondamentale per tonificare il rene

VG 20 Baihui: calma lo shen ed eleva lo yang

Vi auguro buon lavoro

Dott. Greta Chiaramonte